Porta scorrevole in legno

porte in legno

Scegliere una porta scorrevole è sinonimo di salva-spazio, in legno però è anche bella

Il legno cambia e si evolve negli anni, enfatizzando i colori e arricchendo l’ambiente sempre in modo nuovo. Il mondo delle porte scorrevoli in legno è formato da tantissimi prodotti diversi, dai più diffusi a quelli più particolari.

Porte scorrevoli in legno: perché sceglierle?

Spesso chi decide di installare una porta scorrevole in legno, compie la propria scelta per contrastare la mancanza di spazio, approfittando di queste possibili soluzioni rispetto alla classica porta.
Una porta scorrevole in legno, inoltre, può anche sottolineare la fluidità di un ambiente moderno o esaltare l’eleganza di contesti particolarmente ricercati. Ecco alcune tipologie diporta scorrevole in legno:

  • porta scorrevole in legno ad incasso:
    le porte scorrevoli in legno di questa tipologia sono caratterizzate dalla capacità di scomparire all’interno del muro. Questo tipo di porta ha bisogno dei giusti spazi ma può essere realizzata con semplicità una volta verificate le condizioni essenziali e inserita in fase di progettazione.
  • porte scorrevoli in legno filo muro:
    applicando un binario porta scorrevole in corrispondenza del vano si può ottenere una soluzione funzionale e facile da installare senza bisogno di ricavare spazio all’interno del muro.
  • porte interne scorrevoli in legno a libro:
    usate molto per cabine armadio, bagni e ambienti di piccole dimensioni, questa tipologiadi porta può rappresentare una valida alternativa nei casi in cui non ci sono i presupposti per la realizzazione di un incasso.
  • porte scorrevoli in legno a scomparsa:
    questa ha un aspetto particolarmente fluido che le consente di mimetizzarsi quasi completamente con la parete ospitante aumentando il senso di continuità dello spazio.

Porte scorrevoli in legno POLVANESI

Di facile manutenzione e lunga resistenza nel tempo, il legno si adatta in modo versatile a infinite lavorazioni e personalizzazioni, per qualsiasi tipo di ambiente.

Scegliere delle porte in legno per gli ambienti interni di un’abitazione significa affidarsi ad un materiale naturale che si adatta in maniera determinante all’ambiente della casa rendendolo prezioso. Di facile manutenzione e lunga resistenza nel tempo, grazie all’utilizzo di legname di alta qualità, il legno possiede una sorprendente adattabilità ad infinite lavorazioni e personalizzazioni.

Ci sono moltissimi tipi di legno che si possono utilizzare per la produzione di porte interne. Sulla base dello stile che vogliamo dare ai nostri ambienti, la nostra scelta ricadrà più su una determinata tipologia di legname piuttosto che su un’altra. Per un’ambiente dallo stile classico, la scelta ideale è l’abete. Anche il pino è perfetto per chi desidera un ambiente rustico. Chi è alla ricerca di una soluzione più pregiata che doni all’ambiente più carattere può optare per la quercia o il rovere dalle sfumature rossastre.

Da POLVANESI potete trovare una vasta selezione di tipologie di legname. Potrete decidere se installare una porta in legno che si adatti al vostro arredamento rustico oppure una porta in legno che risalti l’originalità del vostro ambiente in stile moderno. Contattaci e scopri tutte sulle nostre porte scorrevoli in legno.